Un mandrino portautensile per ogni lavorazione.

Ogni impiego, che si tratti di lavorazioni ad alta velocità oppure di sgrossatura, esige delle caratteristiche particolari.

HAIMER offre, per ogni specifica esigenza, il mandrino portautensile adatto, ed insieme anche la tecnologia per serrarlo.

A questo scopo noi investiamo ogni anno quasi il dieci per cento del nostro fatturato in Ricerca e Sviluppo.

Il nostro principale interesse è offrire ai nostri clienti delle soluzioni durevoli, le quali li rendano più competitivi.

Grazie a ciò, le Vostre lavorazioni meccaniche conserveranno le caratteristiche di concorrenzialità.

Cono ISO DIN 69871 ISO30/ISO40/ISO50

Prodotti mandrini ISO DIN 69871 ISO30/ISO40/ISO50

La norma  DIN 69871 quale interfaccia tradizionale per mandrini si contraddistingue per una costruzione estremamente robusta. Il suo spettro di applicazioni va dalla finitura alla sgrossatura. Il serraggio al naso mandrino avviene mediante codolini di tiraggio. Il centraggio avviene esclusivamente attraverso la superficie del cono. Per questo la norma  DIN 69871 è adatta in primo luogo per impieghi fino ad un numero di 12.000 giri/min.


Cono JIS (MAS 403) BT30/BT40/BT50

Prodotti cono JIS (MAS 403) BT30/BT40/BT50

L'interfaccia del naso mandrino JIS B 6339 quale interfaccia tradizionale per nasi mandrini è caratterizzata da un tipo di costruzione robusta. Il suo spettro di applicazioni va dalla finitura alla sgrossatura. Il serraggio nel naso mandrino avviene per l'interfaccia BT mediante un codolino di tiraggio aggiuntivo. Il centraggio avviene esclusivamente attraverso la superficie del cono. L'interfaccia JIS B 6339 è adatta in primo luogo per impieghi ad un numero di giri fino a 12.000 al minuto.


Mandrino DIN 69893 HSK-A, HSK-E, HSK-F

Prodotti mandrino DIN 69893 HSK-A, HSK-E, HSK-F

L'interfaccia del naso mandrino DIN 69893 è diventato il nuovo standard per i centri di lavoro. Il serraggio avviene mediante il cono con supporto frontale. In questo modo è possibile un centraggio ad alta precisione ed un saldo posizionamento assiale del mandrino nel naso mandrino, con un'elevata ripetibilità nel cambio dell'utensile. Nella versione di interfaccia DIN 69893-1 HSK-A avviene una trasmissione ulteriore del momento torcente mediante cave di trascinamento sul cono. Le interfacce DIN 69893 HSK-A/HSK-E/HSK-F sono in uso specialmente nelle lavorazioni ad alta velocità.


ISO 26623 HAIMER CAPTO™ C6

Prodotti ISO 26623 HAIMER CAPTO™ C6

L'interfaccia del naso mandrino ISO 26623 rappresenta un sistema di utensili innovativi con elevata precisione e molto diffusa specialmente nelle macchine Multitask- (centri con torni e frese). La trasmissione del momento torcente e il centraggio avvengono mediante un cono a forma poligonale con supporto frontale. In questo modo si ottiene un posizionamento assiale stabile e un'elevata rigidità di torsione.


Qui potete scaricare il catalogo PDF dei mandrini portautensile HAIMER:

  • Mandrini HAIMER

    Mandrini a calettamento, Portapinze, Mandrini Weldon,....

    PDF // 16.8 M

HAIMER Tool Guide: una visione d'insieme sulla Tecnologia del Serraggio di HAIMER

  • Tool Guide

    La Tool Guide di HAIMER offre una completa panoramica sulla gamma completa di mandrini HAIMER e sui campi di applicazione dei singoli utensili.

    PDF // 1.2 M
selezione