Sistema di sicurezza antisfilamento utensili Safe-Lock™: impiego nell'industria aeronautica presso un grande fabbricante di aerei in USA

Problema:

  • scarso volume di asportazione trucioli (specialmente nella sgrossatura)
  • scarsa durata dell'utensile
  • scarti di semilavorati in titanio e alluminio costosi
  • diversi tentativi con diversi sistemi sono falliti: mandrini ad alto serraggio, mandrini portapinze a pressione e mandrini a calettamento rinforzati generavano lo sfilamento dell'utensile nonostante l'elevata forza di tenuta.
  • per questo motivo sinora si è lavorato solo con mandrini Weldon e Whistle Notch.

 

Obiettivo:

  • Incremento del volume di asportazione trucioli nel tempo, specialmente durante la sgrossatura
  • Miglioramento dellla vita dell'utensile
  • Aumento della sicurezza del processo per evitare scarti costosi

Lavorazione: Sgrossatura lega di titanio

<b>Semilavorato:</b> componenti critici per aerei in lega di titanio Ti6Al4V
<b>Macchina:</b> fresa verticale
<b>Interfaccia:</b> HSK-A100
<b>Mandrino:</b> Mandrino a calettamento HAIMER Safe-LockTM, Ø 32 mm, 120 mm lunghezza
<b>Sgrossatura, Finitura:</b> lo stesso e unico utensile in metallo duro rivestito, lunghezza dle tagliente 83 mm

Risultato:

  • Nessuno spostamento dell'utensile durante l'intera lavorazione
  • Nessun pericolo di sfilamento dell'utensile
  • Raddoppiamento della vita dell'utensile
  • Senza vibrazioni durante le lavorazioni di sgrossatura e di finitura in confronto al mandrino Weldon
  • Significante aumento del 30% della produttività grazie all'aumento del volume di asportazione trucioli nel tempo.

 

 

selezione